«

»

Gen 11

Cinque erbe per la salute dei denti

Ammettiamolo, almeno una volta nella vita ci siamo tutti interrogati in merito all’efficacia dei rimedi naturali. Essi rappresentano un’ottima alternativa ai farmaci e sono pressoché privi di controindicazioni. Ma quali sono le erbe più adatte per curare i propri denti? Stando a quanto dichiarato dagli esperti del settore, pare che le cinque erbe per prendersi cura della salute dei propri denti siano la salvia, l’echinacea, la ratania, la mirra e la camomilla. Vediamo, quindi, di scoprire qualcosa in più in merito a queste erbe.\r\n\r\n \r\n

Salvia: uno sbiancante naturale

\r\n \r\n\r\nDesiderate avere una dentatura bianca e luminosa? La soluzione che fa al caso vostro è rappresentata proprio dalla salvia. Essa, infatti, sin dall’antichità veniva utilizzata per sbiancare i denti. Ma come utilizzare la salvia? L’applicazione è semplice: basta strofinare qualche foglia sulla dentatura. Ovviamente, è possibile anche creare dei composti per velocizzare il procedimento. Proprio tale erba, ad esempio, se utilizzata insieme al bicarbonato di sodio, consente di recuperare il bianco originale dei propri denti in pochissimo tempo.\r\n\r\n \r\n

Curare il mal di denti con l’echinacea

\r\n \r\n\r\nAvete un forte mal di denti ma non volete assumere farmaci? L’unica alternativa è provare con l’echinacea. Proveniente dell’America settentrionale, l’echinacea è un’erba che consente di contrastare il mal di denti in maniera decisamente molto efficace. A tale proposito, però, è essenziale tenere presente del fatto che essa non può assolutamente compiere miracoli e che, dunque, i caso di mal di denti molto forte, è fortemente consigliabile rivolgersi al proprio medico di fiducia.\r\n\r\n \r\n

Ratania: ecco il segreto per combattere le carie

\r\n \r\n\r\nTutti, prima o poi, abbiamo dovuto fare i conti con una carie. Dolorose e particolarmente fastidiose da togliere, le carie sono una delle insidie che affliggono grandi e piccini. Ma come evitarle? Per prima cosa, è necessario lavarsi i denti dopo ogni pasto. Ai più scrupolosi, però, si consiglia di procurarsi delle radici di ratania. Tali radici, se unite al carbonato di calcio, aiutano a combattere la formazione delle carie.\r\n\r\n \r\n

Collutorio naturale: gli effetti benefici della mirra

\r\n \r\n\r\nIn passato, la mirra veniva utilizzata per disinfettare il cavo orale e per prevenire ogni genere di infezione. Sì, avete capito bene, la mirra è l’antenato del moderno collutorio. Miscelando vino, olio e mirra, infatti, si ottiene una sorta di collutorio particolarmente efficace. Addirittura, la mirra ha anche effetti molto benefici sulle gengive.\r\n\r\n \r\n

Il mal di denti e la camomilla

\r\n \r\n\r\nLa camomilla è uno dei rimedi più conosciuti per alleviare il mal di denti. Essa può essere utilizzata sia per fare degli sciacqui che sotto forma di ghiacciolo. In tal caso, ad alleviare il dolore ci penserà anche il ghiaccio anestetizzando l’aerea interessata.\r\n\r\n \r\n

La Clinica di estetica dentale per trattamenti professionali

\r\nDentalarte saprà consigliarti il giusto metodo per rendere il tuo sorriso perfetto