«

»

Mag 27

Come pulire i pavimenti in legno

Volete pavimenti in legno che i vostri ospiti invidieranno? Questi suggerimenti su come pulire i pavimenti in legno vi aiuteranno a raggiungere i migliori risultati.\r\n\r\nSuggerimento:\r\n\r\nPer la pulizia dei pavimenti in legno, è essenziale che non graffiate accidentalmente la superficie! Utilizzate una scopa morbida per spazzare il pavimento e quando si utilizza l’aspirapolvere, assicuratevi che la testina sia adatta ai pavimenti duri. Evitate l’uso di detergenti abrasivi come la candeggina: qualche detergente per pavimenti in legno alla camomilla è l’ideale per pavimenti in legno con un rivestimento protettivo.\r\n\r\nPoche cose aggiungere per l’aspetto di una casa o un appartamento con un notevole pavimento in legno. Tuttavia, se non curati adeguatamente, i pavimenti in legno possono facilmente perdere il loro bell’aspetto. La questione di come pulire i pavimenti in legno deve essere perciò trattata con cura. Fortunatamente, la pulizia pavimenti in legno è relativamente semplice e indolore, finché sia fatta correttamente. Ovviamente un impresa di pulizie a Torino (o di Milano) eseguirà una pulizia più professionale, ma continuiamo con il nostro articolo!\r\n

Pulizia pavimenti in legno: un punto in tempo …

\r\nSebbene robusti per natura, i pavimenti in legno sono anche sensibili e possono essere facilmente danneggiati se esposti a procedure di pulizia intense. Il modo migliore per pulire pavimenti in legno è quello di creare una routine di pulizia del pavimento leggera ma regolare per evitare un accumulo di sporco e macchie nel corso del tempo. L’aspirapolvere usata regolarmente o una spazzate quotidiana impediranno alla sporcizia di essere assorbita dal legno e rendere la vostra routine di pulizia molto più facile. Basta essere sicuri di usare spazzole o apparecchi che non graffino la superficie del pavimento, verificate la loro idoneità leggendo le istruzioni del produttore.\r\n

Come pulire i pavimenti in legno

\r\nPeriodicamente, una più profonda pulizia è consigliabile ed è quindi utile sapere come pulire veri pavimenti in legno.\r\n

    \r\n

  • In primo luogo, determinare quale tipo di superficie di legno duro avete. Se si tratta di una pavimentazione sigillata, con una superficie poliacrilica, può essere utilizzata più acqua nel processo di pulizia. Se si tratta di un pavimento non finito o di una superficie laccata, usate l’acqua con molta più parsimonia. Se siete in dubbio, usate meno acqua e consultate uno specialista.
  • \r\n

  • Il punto di partenza su come pulire pavimenti in legno massello, indipendentemente dalla superficie, è di spazzare il pavimento, con una scopa o aspirapolvere antigraffio o con un tessuto in fibra, che raccoglie lo sporco. Per poi passare alle procedure appropriate di seguito.
  • \r\n

\r\n

Come pulire i pavimenti in legno massello con un rivestimento protettivo

\r\n

    \r\n

  • Create una soluzione di acqua utilizzando un detergente per pavimenti adeguato adatto per il legno. Non usate mai un prodotto a base di candeggina o cera per mobili o spray, in quanto potrebbero macchiare il legno. Leggete sempre l’etichetta per assicurarsi che si sta utilizzando il prodotto scelto in modo sicuro e corretto.
  • \r\n

  • Pulite il pavimento utilizzando la soluzione, seguendo le venature. Per le zone particolarmente difficili, immergete un panno in una soluzione con il detergente per pavimenti e strofinare.
  • \r\n

  • Lavate quindi tutta la superficie di nuovo con acqua pulita per sciacquare, assicurandovi che non venga lasciata l’acqua in eccesso.
  • \r\n

  • Infine, lasciate il pavimento asciugare naturalmente.
  • \r\n

\r\n

Come pulire i pavimenti in legno massello, senza un rivestimento protettivo

\r\n

    \r\n

  • Se vi state chiedendo come pulire i pavimenti in legno che non hanno un rivestimento o hanno un rivestimento laccato, la risposta è quella di usare semplicemente acqua pulita o acqua distillata, senza aggiungere prodotti.
  • \r\n

  • lavare la superficie, ma con meno acqua possibile, come regola generale, la scopa deve essere umida ma del tutto strizzata prima di essere appoggiata al pavimento.
  • \r\n

  • Le zone particolarmente sporche possono essere trattate, ma applicando uno spray neutro prima di lavorare sulle zone con un panno.
  • \r\n

  • Non ci dovrebbe essere bisogno di asciugare la superficie, se si utilizza la giusta quantità di acqua (molto poca), ma se non siete sicuri, utilizzate un panno asciutto per farlo, seguendo le venature.
  • \r\n

\r\n

Come i pulire pavimenti in legno – Consigli finali

\r\nPer la prima pulizia dei pavimenti in legno, si consiglia di testare il prodotto e il metodo su una piccola area in una parte discreta della stanza, in modo che, qualora dovessero verificarsi danni, essi interesseranno solo una piccola parte e non saranno facilmente visibili.\r\n\r\nSiate consapevoli, durante la pulizia di pavimenti in legno con un rivestimento protettivo, che il trattamento sostanziale con l’acqua in eccesso può causare la deformazione del legno. Quindi, anche in questi casi, utilizzate l’acqua con parsimonia.\r\n\r\nOra che sapete come pulire pavimenti in legno correttamente è possibile tenerli sempre in buono stato nel corso degli anni. Godetevi la vostra bellissima casa!