«

»

Apr 19

Frank Matano: In South Park doppierà Papa Francesco

Mercoledì 16 aprile, Frank Matano ha rilasciato una ricca intervista al portale web BestMovie.it; la YouTube star ha risposto a molte domande in merito alla sua carriera nel mondo dello spettacolo e ai suoi prossimi impegni nel cinema e sul web. Matano ha svelato, inoltre, di aver scritto a quattro mano (con l’autore de Le Iene) una web serie per YouTube. Un accenno è stato fatto anche alla sua prima esperienza di doppiatore per il celebre cartoon South Park.
Qui di seguito, un riassunto delle sue dichiarazioni.

Frank Matano e il doppiaggio di South Park
Il doppiaggio di South Park? È stata la primissima volta! Ero un po’ spaventato perché mi aspettavo fosse difficile. Avevo paura per la mia cadenza, ad esempio… Ma sono stato aiutato tantissimo. Sono soddisfatto e loro hanno detto di essere contentissimi. Certi personaggi non sembrano nemmeno doppiati da me. Ho imparato moltissimo in soli due giorni! […] Quando mi han detto che avrei dovuto doppiare Papa Francesco mi sono immediatamente presentato per farlo! Gli ho dato un tono è la Belen. Tipo “diventa” è diventato “devienta”. Ho cercato di modificare tutte le battute in maniera più comica possibile. A doppiato anche Dio ma a lui ho dato il classico vocione. Mi piacerebbe continuare a doppiare altri cartoon, magari della Pixar o della Dreamworks, di cui sono un grande fan.Frank Matano al cinema
“Fuga di Cervelli” mi ha aperto un mondo di contatti lavorativi utilissimi. Ora io e Paolo Ruffini stiamo per girare un secondo film per la ColoradoFilm. Le riprese inizieranno tra maggio e giugno e saremo al cinema a novembre […] Il film s’intitola “Tutto molto bello”. […] Spero di fare una bella carriera nel cinema. Avendo la cittadinanza statunitense, vorrei fare un sacco di esperienze in Italia per poi cercare di fare comicità in America. Voglio concentrarmi più sul cinema che sulla tv. Finora mi stanno capitando talmente tante cose che prendo come vengono, così, senza pensieriFrank Matano fra gaming e web serie
Avevo visto che su YouTube questi canali di gaming cominciavano ad avere un successo incredibile. Ed aprirne uno è stato normale. Faccio una previsione ufficiale: molto presto il mio canale sui videogiochi raggiungerà e supererà come iscrizioni il mio primo canale! I video di gaming sono molto semplici e leggeri da realizzare e gli appassionati di videogiochi seguono tutto quello che riguarda il tema. Per me, poi, realizzare un video per il canale ufficiale è molto più difficile e oneroso. Adesso io e Matteo Martinez (il ragazzo con cui scrivo tutto quello che faccio) abbiamo finito la sceneggiatura di una web serie che non sappiamo quando ancora quando riusciremo a realizzare. Stiamo pensando anche un canale “mobile” su cui caricare solamente clip girate con l’iPhone.
Fonte: BestMovie.it