«

»

Giu 03

La giustizia contro i sottotitoli

La giustizia francese sembra iniziare a perseguire i responsabili di siti che propongono “fansub”. E’ stata infatti la cattiva sorpresa che ha avuto il responsabile del sito http://www.series-vo.com, allertato dalle autorità poiché il suo sito propone sottotitoli di serie TV inedite, cosa che è considerata come falsificazione. Il responsabile del sito, Julien ha annunciato sabato scorso “In seguito agli eventi polacchi che hanno portato i sottotitolatori sotto inchiesta e in seguito alle recenti opinioni del nuovo Presidente della Repubblica sulla “pirateria”, e soprattutto in seguito alla mia convocazione lunedì in merito a Series-VO al commissariato di polizia di Poitiers, convocazione che inizialmente non avevo considerato, credendola una burla ma che alla fine era vera; ho deciso di sospendere http://www.Series-VO.com per un periodo indeterminato. “Esco da due ore di interrogatorio, che non ve lo nascondo sono contento di aver concluso… “, diceva Julien in prima pagina del sito lunedì scorso. L’interrogatorio ha avuto come argomento il sito e non è esclusa una nuova convocazione o addirittura un rinvio a giudizio, aggiunge il webmaster. In verità siti ben più grossi di subs in Francia non hanno avuto al momento ancora problemi, ma la situazione sembra all’improvviso scoppiare. Succederanno cose simili anche in Italia dove ci sono 2-3 siti completamente dedicati ai sottotitoli? Questi lavori di appassionati sono diventati una tale minaccia?