«

»

Mag 07

Lost per altri 3 anni

L’ABC ha accettato di lasciare al produttore di Lost la decisione sulla data della fine di Lost e questa è stata prevista tra tre anni. La serie si fermerà dopo ulteriori 48 episodi, divisi in tre stagioni di 16 episodi. L’ultimo episodio, sarà diffuso durante la stagione 2009-2010. Damon Lindelof e Carlton Cuse hanno firmato uno contratto per molti anni con ABC per continuare a lavorare sulla serie. Il duo aveva messo condizione per restare la possibilità di poterne decidere la fine. Lindelof e Cuse avrebbero voluto fermare Lost dopo ancora due stagioni. Hanno più o meno avuto quello che desideravano: i 48 episodi previsti in questi tre prossimi anni sono lo stesso numero degli episodi prodotti durante le prime due stagioni della serie. ABC non ha voluto concludere la sua serie così presto ed ha preferito dispiegare quest’episodi in tre stagioni con archi di 16 episodi (rispetto a 24), per trasformare la serie in un evento ogni stagione. Lindelof e Cuse, che stanno portando la serie alla fine della terza stahione hanno redatto un comunicato dove ringraziano ABC di averli lasciati scegliere la data di fine, aggiungendo che più serie dovrebbero seguire quest’esempio. “Penso che per serie come ‘Lost’ in opposizione a serie in cui gli episodi sono indipendenti tra loro come CSI, il pubblico vuole sapere quando la storia finirà” spiega Carlton Cuse. ”Quando J.K. Rowling ha annunciato che ci sarebbero stati 7 romanzi di ‘Harry Potter’, ciò ha fornito ai lettori un’informazione chiara sulla quale avrebbero investito. Vogliamo la stessa cosa per il nostro pubblico”. Lost sta per terminare attualmente la sua terza stagione negli Stati Uniti.