Archivio Categoria: applicazioni

Apr 28

Prevedi il futuro con il tuo smartphone

Il lunghissimo elenco di applicazioni che si possono installare sul telefonino non poteva non contenere anche delle applicazioni dedicate al mondo dei tarocchi, con la possibilità di potersi leggere le carte virtualmente in qualsiasi momento e scegliendo l’argomento di interesse.\r\n\r\nBasta fare una semplice ricerca su Playstore per vedere subito la lunga lista di applicazioni da …

Continua a leggere »

Apr 26

[App] Ogni immagine diventa uno sfondo con effetto Parallax con 3D Image Live WallPaper

Vi piacciono i wallpaper con effetto Parallax ma non avete trovato ancora un’immagine che vi soddisfa? Vorreste impostare una vostra foto come sfondo e applicargli l’effetto Parallax? Ecco l’app che fa per voi, con 3D Image Live WallPaper potrete fare tutto ciò in pochi e semplici passi.

Continua a leggere »

Questa semplice app come già detto nell’introduzione vi permetterà di applicare l’effetto Parallax a qualsiasi immagine vogliate in semplici passi, nel menù delle impostazioni infatti potremo scegliere se utilizzare un’immagine a nostra scelta dai vari servizi di cloud o dalla nostra galleria preferita, oppure scegliere gli sfondi dall’app stessa che contiene delle immagini prese da android 4.2 ed altro. Sempre da qui potremo scegliere se mostrare degli effetti extra (praticamente delle bolle colorate che compariranno per poi scomparire poco dopo sulla vostra immagine), se far muovere l’immagine quando scrollate le varie pagine del launcher, modificare la sensività del giroscopio, decidere se invertire i vari sensi di movimento e se ricentrare l’immagine quando tornerete alla vostra homescreen.
Insomma un’app ben fatta che vi permetterà di personalizzare qualsiasi immagine voi vogliate con questi simpatici effetti Parallax3D Image Live Wallpaper è disponibile sul Playstore ad un costo di 1,24€, un prezzo tutto sommato buono se stavate cercando un’app del genere da tempo. Vi lasciamo con un breve video dove si può vedere come funziona l’app.

Post precedenti «