Category: Musica

Gen 17

Spotify Free: rimosso il limite di ascolto di 10 ore

Spotify, per chi ancora non lo conoscesse, è un servizio musicale che offre lo streaming on demand di canzoni e brani musicali, previa registrazione.

Esistono due versioni, quella Free (gratuita) e quella Premium (a 9,99€ al mese). La differenza tra le due soluzioni è che nella Free si possono ascoltare le canzoni gratuitamente, grazie alla pubblicità, in modo totalmente legale. Con quella Premium i brani possono anche essere scaricati e ascoltati offline, senza vincoli pubblicitari.
In origine con la versione gratuita c’era un limite di ascolto di 10 ore al mese (2 ore e mezza a settimana) ma, stando al blog ufficiale di Spotify, questo limite il 15 gennaio è stato eliminato, quindi è tutt’ora possibile ascoltare musica per tutto il tempo che si vuole.
Questa mossa lascia intuire che Spotify sta navigando davvero in buone acque, riuscendo a resistere al “piccolo” rivale Rdio, e soprattutto al big Apple iTunes.
Il servizio offre moltissimi generi e raccoglie i brani dei migliori cantanti internazionali. La versione gratuita è già sufficiente per chi vuole ascoltare un po’ di musica, ma la versione Premium, non così costosa, è una valida alternativa ai servizi molto più noti.

Continue reading

Gen 02

Trucchi e segreti di YouTube: 3 link nascosti e la guida per vedere i video bloccati

YouTube raccoglie milioni e milioni di video ed è utilizzato da miliardi di utenti. Non tutti sanno però che ci sono vari trucchi o segreti che sono utilizzabili agendo solamente sull’indirizzo di base e con soli pochi click.

1. www.youtube.com/tv: il primo riguarda la modalità TV, non è molto conosciuta ma è molto utile se ad esempio colleghiamo il computer alla televisione di casa, così da ottenere una YouTube TV. Praticamente è una versione modificata del normale YouTube, con la grafica ottimizzata per le televisioni. Per utilizzare la modalità TV basta aggiungere al normale indirizzo /tv.
2. www.youtube.com/live: questo link invece permette di raggiungere la zona dei video in diretta, ovvero gli eventi trasmessi in streaming dal vivo e live, con varie categorie come sport, news, music, gaming e tanto altro. Basta aggiungere /live all’indirizzo.
3. www.youtube.com/disco: in questa sezione abbiamo a disposizione un DJ su misura per noi, infatti basterà inserire il nome dell’artista o di un brano per farci creare una playlist ad hoc da ascoltare tramite YouTube. Per utilizzarlo aggiungiamo /disco.
4. Il quarto trick è un piccolo trucco per vedere i video bloccati, ad esempio quelli che richiedono l’accesso per identificare l’età oppure quelli bloccati nel proprio Paese. Per sbloccarli basterà aggiungere all’indirizzo completo le lettere nsfw, raggiungendo così un indirizzo simile a www.nsfwyoutube.com/watch?v=[…].

Continue reading