«

»

Mag 17

Sul Play Store finalmente si può pagare tramite PayPal

Effettuare i pagamenti sul Play Store di Google è sempre stato molto semplice. Basta collegare al nostro account una carta di credito e via, si effettuano pagamenti in maniera semplice e veloce così che possiamo acquistare app, giochi, musica, film e cosi via.


Ma le cose non sono così facili per tutti, soprattutto se non hai una carta di credito da poter utilizzare per tali scopi. Oggi impariamo a conoscere alcuni passi che Google sta compiendo per rendere gli acquisti sul Play Store ancora più accessibili attraverso l’implementazione di nuovi metodi di pagamento.

Da qualche giorno infatti, è possibile completare i pagamenti del Play Store tramite PayPal. Basta inserire i dettagli del proprio account quando richiesti, e il pagamento andrà in porto direttamente tramite l’app del Play Store. Questa nuova funzione sarà disponibile per gli utenti in dodici nazioni: Austria, Belgio, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Stati Uniti e Regno Unito.

internet marketingSe PayPal non fa per voi, invece, Google sta cercando di attivare un servizio tramite i vari provider telefonici in base al quale sarà possibile acquistare dal Play Store e gli acquisti saranno poi aggiunti al proprio conto telefonico e si pagano mensilmente tramite la propria fattura. Questa funzione sarà disponibile presto in vari paesi, già pare funzionare con alcuni provider negli U.S.A. e in Giappone.

Inoltre, Google sta portando il supporto per le carte regalo Google Play in più nazioni, come il Giappone e la Germania.

Insomma pare proprio che acquistare sul Play Store diventerà ancora più semplice.