«

»

Nov 04

TV e desiderio

La tecnologia è stata da sempre vista come qualcosa che possa limitare il desiderio di ognuno. Addirittura, qualche decennio fa si associava la riduzione delle nuove nascite all’uso sempre più prolungato della TV. \r\n\r\nAllo stesso modo, gli studi più recenti mettono in relazione internet alla riduzione di desiderio sessuale negli uomini e nelle donne di questa era. In realtà, i gusti cambiano, il desiderio può cambiare anche a causa o grazie alla tecnologia ed oggi assistiamo ad un periodo in cui l’immaginazione prevale su ciò che accade realmente.\r\n\r\nRiguardo i gusti, oggi va tanto il BDSM. Detta così sembra si parli di moda, mentre parliamo di gusti sessuali. In realtà, anche i gusti seguono delle mode e anche grazie a ciò che i media ci propongono, oggi la moda ci dice che sono tantissimi gli uomini che cercano padrone al telefono, perché l’immaginazione è ciò che solletica di più il desiderio e fare del sesso virtuale al telefono con delle padrone esperte di BDSM e ciò che più attira quelli che cercano delle nuove esperienze virtuali.\r\n\r\nL’arte della sottomissione è fra le più studiate al momento. La maggior parte dei festini organizzati dall’alta borghesia è a sfondo BDSM e sono sempre di più i locali dedicati agli amanti di quest’arte sessuale.\r\n\r\nAnche internet si è presto adeguata, offrendo tantissimi servizi e siti web su questo argomento. Per il sesso virtuale uno degli strumenti più utilizzati è sicuramente il telefono, così anche i telefoni hot si sono presto adeguati per offrire dei servizi pensati per ogni gusto sessuale, soprattutto per coloro che abbiano voglia di sentire delle padrone al telefono per solleticare il loro desiderio sessuale, quello che si dice internet ha fatto diminuire e che invece contribuisce ad accendersi.\r\n\r\nBasta quindi dare la colpa alla TV o a qualsiasi altro dispositivo tecnologico. Se pensate che il vostro partner ha un calo del desiderio fate qualcosa per riaccenderlo.\r\n\r\n